TERMINI E CONDIZIONI STANDARD DI VENDITA

Di seguito le Condizioni Generali del servizio.

 

  1. L’utilizzatore del servizio (nel seguito denominato “il cliente”) rinuncia esplicitamente alle proprie condizioni standard anche se queste sono state stabilite dopo le presenti condizioni standard di vendita. Per essere valida, qualsiasi deroga deve essere espressamente concordata in anticipo per iscritto.
  2. Il cliente, con l’invio telematico della conferma della prenotazione della visita, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con Ciaovet, i Termini e Condizioni e le condizioni generali di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le previsioni ivi presenti e prendendo altresì atto che Ciaovet non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.
  3. A seguito della richiesta di un video consulto il cliente riceverà un preventivo corrispondente alla prestazione richiesta. Solo in seguito al pagamento del preventivo il video consulto si considererà confermato. La conferma del video consulto arriverà tramite email con allegato l’ordine di vendita.
  4. I video consulti disdetti dal cliente con un preavviso di 12 ore saranno rimborsati. In caso di disdetta con un preavviso inferiore alle 12 ore il video consulto potrà essere riprogrammato dall’utente senza ulteriori addebiti, ma non verrà rimborsato.
  5. I video consulti effettuati NON saranno più ritenuti rimborsabili indipendentemente dal loro esito.
  6. In caso di ripensamento (si veda il punto 4), il rimborso (al netto delle spese di incasso) avverrà entro 10 giorni dalla data di acquisto del servizio; potrebbe richiedere un tempo tecnico aggiuntivo dovuto al circuito delle carte di credito.
  7. Il cliente si impegna a fornire tutta la documentazione eventualmente richiesta prima dello svolgimento del video consulto; ad esempio: esami del sangue, scheda nutrizionale/comportamentale, esami ecografici, etc. Ciaovet non verrà ritenuta responsabile se, in mancanza di tale documentazione, il video consulto non potrà svolgersi in maniera regolare.
  8. Il cliente, mediante l’espressa e consapevole accettazione delle presenti condizioni di servizio, prende atto e si dichiara pienamente consapevole del fatto che in nessun caso e in alcun modo il servizio può sostituirsi all’esame obiettivo o alla visita frontale con un medico veterinario.
  9. Quanto alle video visite, il cliente dichiara fin da ora di esonerare e manlevare la società da qualsivoglia responsabilità per eventuali pregiudizi/danni/rischi comunque connessi al servizio, in quanto la società non è in alcun modo e per nessun motivo responsabile del responso/diagnosi/prognosi/prescrizione fornita dagli specialisti che ne assumono la piena e totale responsabilità personale.
  10. Ciaovet è responsabile del buon funzionamento della Piattaforma che favorisce la domanda e l’offerta di video consulti veterinari. Tuttavia non sarà responsabile per danni, pretese o perdite, dirette o indirette, in caso di disfunzioni o sospensioni del servizio dovute a causa di terzi (a titolo esemplificativo e non esaustivo, malfunzionamenti dell’hosting, della rete internet, dell’e-mail provider, etc.) e di eventuale impossibilità di accesso o utilizzo della Piattaforma che dovesse dipendere da problemi di connessione internet e/o da eventuali malfunzionamenti tecnici delle apparecchiature di proprietà dei clienti o di terzi e/o collegamenti telefonici e/o telematici non gestiti direttamente da Ciaovet o dai suoi fornitori.
  11. In caso di controversia legale si identifica il foro competente in quello di Como.
  12. Nel caso in cui il cliente voglia effettuare segnalazioni/richieste o notificare lamentele, può scrivere alla casella email riportata qui di seguito: info@ciaovet.it
  13. Tutte le relazioni contrattuali fra il cliente e la Clinica Veterinaria Prealpi srl saranno regolate esclusivamente dalla legge italiana.